Il design di un sito di arredo bagno

La costruzione di un sito web di successo passa, come ben sappiamo, dalla creazione di una piattaforma funzionale e piacevole alla vista. Durante la progettazione di un sito, dovrà essere data la giusta importanza ad ogni elemento, perchè solo l’attenzione, quasi maniacale, al dettaglio, potrà garantire il successo auspicato.

Le 3 figure principali di ogni progetto online, dal web master, passando per il web content, sino ad arrivare al web designer, dovranno costantemente confrontarsi ed evitare di creare un blocco conoscitivo che impedisca agli altri di giudicare il proprio lavoro o perchè no, di suggerire eventuali cambiamenti.

Troppe volte abbiamo assistito a web site eccezionali sotto il profilo degli elementi grafici, ma incapaci di tradurre in colore e forma le indicazioni di un web content e gli appunti di un analista.

L’importanza delle giuste immagini

Il ruolo di chi si occuperà di dare “un volto” a un sito web si rivela particolarmente delicato, perchè dovrà soddisfare le volontà di tutto il team di lavoro e non far predominare sempre il lato artistico.

In questo senso, lo sviluppo grafico del portale non avrà la mera funzione di rallegrare l’estetica e alleggerire la lettura, ma anche quella di migliorare l’usabilità del sito, attraverso opportuni abbinamenti cromatici, in grado di influenzare i percorsi di navigazione “on site”.

Disegnare un sito di arredo bagno

sito di arredo bagnoQuando si mette online un sito che si occuperà di come arredare un bagno di design si dovrà tener conto di alcune caratteristiche e di determinate regole estetiche che dovranno necessariamente essere rispettate oppure il risultato complessivo del lavoro potrebbe inficiare.

1) Creare una differenza di colori piuttosto evidente tra header e fondo pagina. L’utente dovrà poter orientarsi senza difficoltà alcuna tra le varie sezioni e dovrà percepire come naturale il fatto di effettuare una visita più profonda, toccando varie sezioni del sito.

2) Il logo dovrà giustificare la grandezza della testata e dovrà essere abbastanza minimal e facile da ricordare. La sua traduzione in “favicon” non potrà in nessun modo perdere la nitidezza dell’immagine iniziale. Meglio non lanciarsi in opere d’arte dallo stile unico, perchè la bravura di un web design che progetta siti di bagno online si valuterà dal risultato complessivo del prodotto e potrà essere apprezzata sino in fondo, soltanto se i sanitari in vendita si acquisteranno e se le ambientazioni delle fotografie scelte per i box doccia saranno così belle da convincere il pubblico ad inserire il relativo prodotto nel carrello.

3) L’icona del carrello dovrà essere ben visibile e dovrà illuminarsi, con un colore che faccia contrasto, ogni qual volta verranno inseriti degli articoli al suo interno. Anche in questo caso non occorre creare un carrello di acquisto che abbia una sua affinità tematica con il tema arredo bagno. Questi sillogismi da 4 soldi, lasciamoli ai designer del web alle prime armi e concentriamoci sul nostro unico scopo: vendere attraverso la grafica. Riconoscere inequivocabilmente il carrello vuol dire aumentare le probabilità di vendere un prodotto. Un utente disorientato sul nostro sito, troverà un’ottima occasione per fuggire e rifugiarsi sul sito web di arredo design del nostro competitor, anche se posizionato più in basso nella SERP.

Non prendete sottogamba la costruzione di un portare di allestimento che si occupi della vendita di complementi d’arredo bagno e accessori di design, perché potrebbe rappresentare un trampolino di lancio per molti dei vostri futuri lavori. Esistono professionisti specializzati nella creazione di elementi grafici per portali d’arredamento, perché sanno bene che, qualora il lavoro uscisse bene, saranno presto contattati per svolgere dei lavori analoghi. Il mattino ha l’oro in bocca, non fatevi sfuggire questa occasione ed entrate nell’ottica che specializzarsi in un settore del design è sempre meglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *